VISITATORI

03/01/22

E' libero il mondo

maggio 2022


Si salva il mondo

con la pace e armonia

senza covid e senza alcun varianti 

senza illusione ottica 

si salva l'umanità

senza altri vaccini solo 3 bastano!

fermati e ti dissolvi autodistruggendosi

perchè sei senza appetito

Ministro speranza

ministero della salute e company  nel contagiare l'individuo

come un indigestione di entrare e uscire dai corpi

umani.

senza altro appetito nel contagiare uomini bambini anziani donne

senza covid fascista

senza covid e varianti di virus

si salvano gli essere umani da questa pandemia

cambiando prospettiva e qualità di vita

attraverso la natura vivendo in pace senza mascherine respira

essere umano di tutto il mondo 

senza obblighi si salvano gli esseri umani; ed è libero il mondo .. 


il virus se ne va dopo poche ore .. 



20/08/21

il tuo respiro corretto ( novembre!)

c'è un bacio

che esplode fra le righe della tua pelle

anche se hai sofferto

nella tua sensazione di non ferire

si specchiano passioni per me dentro di te

si muove la correttezza del tuo respiro verso di me

nella curiosità entrambi interessati l'uno verso l'altro 

fidati

fidati

fidati 

eleganza voglia

s'intrecciano fra i tuoi respiri

quella sensazione naturale

di amare sperare che non se ne va

la trovi dentro di me

senza timore di innamorarti 

fidanti e lascia 

che le emozioni fluiscono

raccogli questi miei pensieri

con il sorriso e la voglia di incontrarmi

camminare nei tuoi giardini

ascoltare i tuoi pensieri e baciarti 

fidati senza timore

nel gelato in una domenica

fidati

nel mare ed il suo tramonto 

moltipliche opzioni 

fidati senza timore

attraversami nella dolcezza dei tuoi occhi 

che sento meravigliosi 

prendere un aperitivo 

nel caffe di una mattina 

le sensazioni si moltiplicano

in una passeggiata all'aria aperta 

o semplicemente incontrarti in castelfiorentino 

fidati 

accorgersi di sorridere 

e vivere il presente,

attimo dopo attimo e 

amare in questo bacio .. 




a te .. b. g. simo 





... 



03/06/21

citazione

 

finchè le persone non si accettano come sono

non possano riceve in dono la presenza altrui



02/06/21 ore 10 diritti riservati simonetta simoncini 

D'agosto

 scopri

vesto

nei veli d'agosto

la bocca riempie i brividi sulla pelle

e tocca

e bacia

incontrando e tu sorridi degli attimi

che ci avvolgono

spaziano fra le dita la sabbia

cibandosi l'uno verso l'altro con rispetto

e magia.. 



28/11/20

L'amore è un dono meraviglioso

 L'amore

L'amore

L'amore

E' un dono meraviglioso

da coltivare dentro il cuore

e donato al mondo intero

a chi si ama 

a chi si ama


genitori

figli 

compagni

mariti

e mogli 

agli animali

nonni

fratelli

sorelle

nipiti e zii

amici come fratelli

fratelli come amici

in coro 

oh l'amore

oh l'amore

un gesto dolce di pace

un gesto dolce di pace e serenità

avvolga questo mondo

avvolga questo mondo


cosi pieno di energia

forza mondo l'amore c'è 

forza mondo l'amore c'è 

in ognuno di noi alberga

alberga in ognuno di noi

basta crederci

credici

credete 

nella parla di Dio 

l'amore avvolge

l'amore avvolge

come l'amicizia

come la speranza

e guarigione

e guarigione

dentro al cuore

amore mio

amore mio 

amore mio

oh l'amore

oh l'amore


gratitudine 

oh l'amore

oh l'amore

gratitudine....


©tutti i diritti riservati ore 15:12 del 28/11/20 

mi trovate anche su fb 

immagine dal web

l'olivo simbolo di pace



a tutti nel mondo che possano avere salute cibo acqua amore serenita'

uguaglianza pace pace pace .. 

grazie a tutti Simonetta S. 


05/09/20

ricorda

 Le persone senza rendisi conto che c'è da essere sempre grati di tutto quello che abbiamo

amando nell'amore...


con il cuore


23/07/20

Ranazzotti


Ogni volta
che mi sento giù
Ascolto la radio
talvolta ci sei tu Ramazzotti ed io capisco
che accadrà qualcosa di bello, sei il mio portafortuna

con te sono cresciuta e come tanti altri meritevoli di apprezzamenti
il tuo cuore magico ha riscaldato il mio facendomi vincere tante paure
tante situazioni ..

vorrei incontrarti per ringraziarti di persona e farti leggere le mie opere e chissa'..

.... simonetta per te Ramazzotti 


12/04/20

Un metro di baci

                             





                                                                   Sognaste

                               la lingua penetrar nel cielo di movenze e sudore

                                       capovolgendo lo spasmo centrale....


tutti i diritti riservati

27/03/20

Di Ciò che Rimane Disarma

                Palpita improvvisamente
questo impulso
vorace

fra le labbra
i battiti
rompono

disarmano

impetuosamente
lentamente
spasmotico

stringersi

impronte

in poche parole

                profumi negli occhi chiusi
dettagli sotto la pelle
si tessano come mani in lettura

come un bocciolo di ignoto
in nitide diapositive
s'affascina
vasta tempesta
fra movenze gesticolari
fremiti dentro le intercapedini
dell' anima

                si assottiglia questa vibrazione
e penetra nel corpo
come ombra di luce
come luce di ombra
fluente detonatore
d'energia....

palpita come un dolore acuto
fra lacrime e gioia

sveglia e si risveglia lentamente

gusto e passionalità
fra le dita ruota

               

attraverso il vostro sguardo
mi avete toccata
attraverso la vostra premura
mi avete baciata


dettagli in briciole
attimi importanti

trascendono mentre la vostra presenza
svanisce e l'aria
assorbe la forma
di ciò che rimane disarma....

27/03/20 ore 18:00 - © tutti i diritti riservati ..

Simonetta Simoncini 

immagine dalweb


28/02/20

Fluente Fra le Labbra



Respirate
Dormite


fra le lenzuola
 la pelle calda
si muove


fluente fra le labbra
questi spasmi
tessitori di voglie

tessitori di pause

eccentricamente
scivolano queste voglie

scolpendo la saliva

capace di nutrirvi
capace di ricordarsi
capace di mutare

lentamente


28/02/20 ore 20:58 © tutti i diritti riservati 


immagine dal web






16/02/20

Sublimazione



La notte adula

in punta di piedi

queste tracce Jazz

il tempo si muove

con il corpo

battiti accelerano

le danze si aprono

in vaporosi soffi

gentili
audaci

si scaldano
fra le vostre labbra

spogliano sulla mia pelle 
abiti









© tutti i diritti riservati 
23:42 16/02/20 

immagine dal web







19/04/18

Foglie e vento

tracce
nella lingua
morde la fame

sussurri
si susseguano
fra le branchie del tempo

suoni
di penombra  e luce
accatastano la voce
nel cammino

e camminano la fame
di foglie e vento 

27/03/18

Lividi si muovono

lividi si muovono

fra le dita

nei muri di parole

evanescenza di labbra

suoni
suoni

l'aria fresca odora
odora l'aria fresca

di movimenti e brividi

carne e battito
battito e carne

movimento e brividi ...

21:52
diritti riservati 
immagine dal web 27.03.18



04/01/18

45_12

mordesti
le mie ali
vomitandone i respiri

mordesti
legando le mie dita
fra le spire di aguzzi pneumologi
trafiggendo i 12 cuori
nei 45 di passi


25/10/17

Sedetevi Stanotte

uscite
sedetevi
ubriacatevi nell'estasi
di un bacio
nel mattino roseo di luna
e inclinate
le lacrime


Uscite
sedetevi
abbracciate la ligeria fantasma
dell'ombra del corpo di donna
affamata
del chiaro scuro
tono soave
che incontra la notte
in questo urlo...




01/10/17

Pasticcia

pasticcia
la gola
nel resumuglio di un pasto

pasticcia
fra i morsi
degustativi
che spezzano parole
nei attimi di pause
e sorrisi
in quelle mescolanze
di odori
colori
colori
odori

e sguardi
si pasticcia
la fame e la sete
di una cena
di un pranzo
remoto
al pensiero...

1.10.2017
ore 22:18

diritti riservati
immagine dal web





28/02/17

orme bianche






 avete le labbra
   Madama
onde nella pelle
sussurrano nel succhiudersi
le pause
fredde
nelle dita
invernali
orme_bianche
di cieli di petali
nei miei battiti





20/01/17

Giocando

Ho giocato

riprese la corsa
nei passi
negli agguati
di sorrisi 
nascondendosi
la tristezza
nella genuinita'
della spensieratezza

ho giocato

lividi sulla pelle
han riportato le lancette
grida di bimbi
grida di nonni

 

 

07/10/16

istinto



Non sono più i giochi
ad ondeggiar nel cielo

non è istinto
non è colore
non è movimento

...

quello sciamano
di miscelazioni
che suonano
echi
abbeverando
solitudini

E' il corpo...



24/08/16

pensiero

                                  ora comprendo perchè scegliesti il silenzio alle parole 
 

28/05/16

C'eravate sempre

Era buio
quando vi ho incontrato
ed amato

Era buio
quando ho sorretto con la mano
il vostro abbraccio toccandovela

Era buio
quando il sordo sogno
vi prese liberando come incenso
il vostro alito nell'aria io vi odo ora
libera da tutto in questo mondo paralello
dove è cosi difficile rendervi omaggio senza quel buio
che mi ricordava che la luce era il dono che voi c'eravate
sempre ---

26/01/16

dentro il cielo

                                                          mi hai osservato dentro il cielo
                                                                 unendo le dita mi avete chiamata,
                                                                 parlando di pace e di amore colorando
                                                                 d'intensità la mia pelle ad ogni vostra emozione
                                                                 ad ogni vostro battito emerso fra queste energie
                                                                 che mi han permesso di racchiudere in me qualcosa
                                                                 di prezioso e magico..
                                                                
                                                                              



                                                                
                                                               

11/12/15

c'è il cielo
ci sono gli spasmi
le carezze
il vento
spazi infiniti
vostri
miei
loro
sono
arricchisci
nei piccoli dettagli
grandi abbracci
lento adagio respiro

mi hai attirato nei tuoi spazi
cercando di rapire la mia luce
pur sapendo le mie capacità
hai cercato di vomitare strutture
di cattivo pensiero inviandomi
prove
dilagando vaccini
dilagando malvagità
dimenticando che la natura
è amica di chi l ama e di chi la rispetta
quando la tempesta si è espansa 
ho creato un monologo teatrale
dove ti ho bloccato

so che mi ammiri nei tuoi silenzi
che vorresti incontrarmi
hai timore di confrontarti
per i tuoi castelli s cosa saresti disposto a rinunciare?



mi avete a
ttirata nei vostri spazi
dimenticandovi che il vento 
mi è amico quando la tempesta
si espande emergendo dal cielo
la luce senza inganno
adagio prende il sopravvento

so che mi ammiri nei tuoi silenzi